Maggio Gastronomico


Vai ai contenuti

Care amiche, cari amici,

e son 28. Immaginate, è quasi da una generazione che organizziamo anno dopo anno il Maggio Gastronomico. Anno dopo anno ci mettiamo cuore, mente ed energia per potervi offrire sempre qualcosa di unico e di eccezionale. È con immenso piacere che mi accingo a scrivere questo editoriale. La nostra è ormai una vera e propria famiglia che si allarga, si estende, si arricchisce di nuove personalità e idee, ma che nel suo cuore resta quella dell’inizio con la sua filosofia e la sua grande generosità.

La mia, care amiche e cari amici, non è retorica. È la realtà. E credetemi, se così non fosse, non sarebbe stato possibile, ai giorni nostri, essere così longevi.

Una volta era più semplice coinvolgere la gente, perché c’erano molte meno manifestazioni. Ma il nostro zoccolo duro con energia ha sempre cercato qualcosa di nuovo, qualcosa per attirare anche i cuochi più giovani, quelli, che, come ho accennato prima, danno un apporto necessario per arricchire i piatti e quindi la manifestazione stessa.

Quest’anno, come tradizione, troverete sui tavoli dei ristoranti partecipanti, ancora una volta piatti fatti con cura e grande abnegazione dai nostri cuochi. Piatti volti a mantenere ben salde le tradizioni culinarie della nostra terra. Ma allo stesso tempo aperti a nuovi sapori, nuovi odori e nuovi ingredienti per avere una
scelta ancora più ampia che in passato.

In qualità di presidente sono orgoglioso di quanto abbiamo raggiunto in questi anni. E vorrei ringraziare tutti voi che partecipate sempre con grande passione a questa manifestazione. I nostri cuochi sono al lavoro. I tavoli vi attendono, le sale sono già addobbate a festa. Che anche questa edizione del nostro Maggio Gastronomico abbia quindi inizio.

Io, come sempre, vi auguro “Buon appetito!” e vi dò già appuntamento alla 29esima edizione del 2015.

Fulvio Roth
Presidente


Edizione 2014 / copyright Leventina Turismo | info@maggiogastronomico.ch

Torna ai contenuti | Torna al menu